Riabilitazione Pelvi-Perineale - Fisiatra - Poliambulatorio Neos Med - Milano - Navigli

Forse è necessario in primo luogo chiarire chi è il Fisiatra?  Il Fisiatra è un Medico Specializzato che studia la disabilità, ne fa diagnosi e propone un trattamento conservativo al fine di recuperare le capacità funzionali residue dell’apparato deficitario.

Cosa si intende per Riabilitazione? Per Riabilitazione si intende una sequela di procedure specifiche atte a migliorare la perdita di una normale funzione del nostro corpo.

Riabilitazione pelvi-perineale post prostatectomia radicale

Pelvi-perineale:

Il bacino è chiuso inferiormente da una serie di formazioni: muscolari, ossee e di sostegno che definiamo pavimento pelvico. Il pavimento pelvico è la parte inferiore della cavità addominale ed è particolarmente importante in quanto è coinvolto in diverse funzioni:

il sostegno e la sospensione dei visceri pelvici (utero, vescica, retto-ano)

la continenza urinaria e anale

il parto

la funzione sessuale

Il Perinèo è la parte più esterna del pavimento pelvico, consente il passaggio verso l’esterno: nell’uomo del retto e dell’uretra, nella donna del retto, dell’uretra e della vagina.

Il Perineo controlla l’apertura e la chiusura dei vari sfinteri.

Prostatectomia radicale:

Si intende l’intervento chirurgico di asportazione totale della prostata e di parte delle vie urinarie.

Per la complessità dell’intervento si può presentare incontinenza urinaria, che solitamente risulta essere temporanea.

Riabilitazione pelvi-perineale post prostatectomia radicale:

Insegnare ai pazienti, sottoposti a intervento di prostatectomia e affetti da incontinenza urinaria, una serie di esercizi al fine di recuperare, quanto prima, la funzione della muscolatura pelvica.